GuideOfEngland.com

Viaggio giornaliero ad Avebury

Avebury è un piccolo villaggio situato a nord del Wiltshite, la location dell'Avebury Ring, un cerchio Neolitico di pietra. Il villaggio è adatto per una piacevole escursione giornaliera e offre ai suoi visitatori una serie di ottimi percorsi escursionistici e interessanti monumenti storici.

Avebury Ring

L'antica pietra Menhir dell'Avebury Ring

Il luogo offre inoltre un'affascinante atmosfera, la quale mischia le mistiche attrazioni dell'antico lato religioso con il classico villaggio inglese. Questa guida presenta un'itinerario adatto per una visita giornaliera ad Avebury, ed include: dettagli sui luoghi d'interesse, biglietti d'ingresso e altre informazioni utili ai turisti.

Arrivare ad Avebury

Avebury è in una vera e propria regione rurale e ci sono limitati mezzi di trasporto per i centri turistici più importanti di Salisbury, Bath o Bristol. Non c'è alcuna stazione ferroviaria nei dintorni e i pullman collegano Swidon a Marlborough, quindi generalmente la maggior parte di coloro che visitano Avebury affittano un'auto.

autobus da Avebury a Swindon

Il servizio regolare di autobus da Avebury a Swindon

Anche se Avebury è nel bel mezzo della campagna, parcheggiare l'auto può essere molto difficile – specialmente durante il periodo estivo. Il parcheggio principale è gestito dalla National Trust e il costo è della stupefacente cifra di £7.00 al giorno (£4.00 dopo le 16), mentre è gratis per i membri dell'English Heritage e della National Trust. C'è inoltre una piccola area dove poter parcheggiare, ma questa si riempie facilmente; mai disporre la propria auto su strade con una doppia striscia gialla, in quanto verrà stipulata una multa oppure l'auto sarà rimorchiata. Altre opzioni per parcheggiare includono il parcheggio a Silbury Hill, o strade che sono prive di strisce a terra.

Avebury: cosa vedere.

Ci sono due attrazioni principali ad Avebury: i cerchi di pietra e l'Avebury Manor. E' consigliato visitare il Manor per primo in quanto questo ha una capienza limitata, e durante la stagione estiva le fasce orarie sono organizzate in base all'affluenza dei visitatori – i cerchi hanno resistito per oltre 3,000 anni, quindi saranno ancora al loro posto dopo aver visitato l'Avebury Manor! Il principale sentiero escursionistico è una pista circolare lunga 10 km la quale circonda tutti i siti storici; lì, è possibile trovare una mappa che mostra il percorso.

giardini dell'Avebury Manoror

I giardini dell'Avebury Manoror

Perché visitare la casa Manor quando lo scopo era quello di visitare i cerchi di pietra?

Manor è una delle dimore storiche più interessanti e affascinanti trovate in Inghilterra, in quanto questa struttura incoraggia le persone ad esplorare le stanze invece di passargli avanti indifferenti. Ai visitatori è consentito toccare qualsiasi oggetto, aprire ogni disegno e addirittura sdraiarsi sugli antichi letti. Per i bambini questo è un modo accattivante di vivere la storia, e anche gli adulti ne resteranno colpiti, anche se solo per i bizzarri macchinari utilizzati per fare esercizi trovati nel salone. Ognuna delle 9 stanze rappresenta un periodo diverso della casa, partendo dall'età dei Tudor (16esimo secolo) fino ad arrivare al 1930. Il Manor è circondato da bellissimi giardini ricoperti di fiori ed ornamenti, curati con utensili appositi.

Tudor nell'Avebury Manor

Il salotto dei Tudor nell'Avebury Manor

L'entrata al Manor ha un prezzo di £10/£5/£25 (adulto/bambino/famiglia), e una visita all'interno della casa dura tra i 30 ed i 40 minuti, mentre per il giardino ci vorrà del tempo extra. Alcuni visitatori potrebbero ritenere eccessivo il prezzo da pagare per visitare l'appartamento, mentre i fanatici storici potrebbero restarne delusi, ma per la maggior parte dei turisti l'Avebury Manor è una grande ed unica attrazione turistica.

antico tetto della Barn Gallery

L'antico tetto della Barn Gallery

Situato nel cortile dell'Avebury Manor c'è il museo Alexander Keiller, il quale è diviso in due sezioni: la Stables Gallery e la Barn Gallery. Questi musei contengono la storia di Avebury, mostrando gli oggetti trovati (Stables Gallery) e aventi schermi interattivi (Barn Gallery). Queste gallerie sono informative ma, allo stesso tempo, piccole e abbastanza costose (£4.90/£2.25/£12.25 adulto/bambino/famiglia), considerando di aver già pagato £7.00 per il parcheggio al National Trust.

La chiesa di Saint James

La chiesa di Saint James

Guardando oltre il Manor c'è il Saxon, (1000 d.C.) una chiesa di Saint James Church. Questa adorabile chiesa ha subito, durante il corso del 12esimo secolo, un grande restauro, il quale è un'unione di una serie di differenti stili architettonici antichi. L'entrata nella struttura è gratis.

Ora di pranzo

Avebury è un piccolissimo villaggio e i luoghi in cui pranzare sono veramente pochi. L'opzione più popolare è il pub Red Lion (parte del franchising Old English Inns (Greene King)) e i pasti principali hanno un costo di £9/10; il cibo al Red Lion è di ottima qualità ma può esserci dell'attesa durante i giorni più affollati.

Il pub Red Lion ad Avebury

Il pub Red Lion ad Avebury

C'è un bar nel complesso del National Trust (il Circles Cafè), affianco alla Barn Gallery, il quale vende cibo discreto. I due negozi del villaggio vendono anche cibo preconfezionato e snack. Nulla ad Avebury ha il valore del suo costo; per una maggiore selezione di ristoranti, prova a visitare la scenica città di Marlborough, situata a 7 miglia ad est.

Avebury Rings

Gli Avebury Rings sono visitabili gratis e non hanno orari di apertura, il che significa che questi possono essere visitati quando più preferite. Guide d'informazione gratis possono essere prese al centro visitatori nel parcheggio oppure in uno dei qualsiasi edifici del National Trust. Per scoprirne di più sull'attrazione, raccomandiamo di prendere parte ad uno dei tour organizzati che iniziano dalla Barn Gallery (£3-7 prezzo suggerito)

Dettagli dell'Avebury Rings

C'è un cerchio fuori stante e due più piccoli all'interno di quest'ultimo, che ha 98 pietre di varie forme e dimensioni, e che segue una cresta e un fossato che si estendono lungo il villaggio. La circonferenza del cerchio è di 1 miglio ed è una piacevole camminata di 30 minuti. La sezione dei cerchi a sud del villaggio è solitamente quella più affollata, mentre la parte nord-orientale è quella più tranquilla, poichè è la meno accessibile. All'interno del cerchio fuori stante ci sono due cerchi più piccoli che, a loro volta, hanno un totale di 83 pietre.

esterno di Avebury

Una sola pietra situata all'esterno di Avebury

Molte delle pietre sono scomparse e sono state rimpiazzate da simboli del luogo. Queste pietre furono rimosse durante le età Saxon e Vittoriana, a causa di ragioni di diversa natura. Durante l'età Saxon (800-1000 d.C.) la chiesa si attivò per distruggere i simboli pagani e i parrocchiani venivano incitati a frantumare le pietre che c'erano. Durante l'industrializzazione e la fase di rapida creazione dell'età Vittoriana (1860-1890), invece, le pietre furono rimosse per essere utilizzate come materiale di costruzione per il villaggio di Avebury. La gran parte di questo “nuovo” villaggio fu pulita nel 19esimo secolo in quanto Avebury acquisiva sempre più importanza.

 

Nel 1925, Alexander Keiller, un ricco gentiluomo appassionato di archeologia, acquistò il sobborgo ed organizzò un'identificazione e un restauro dei monumenti originali. Questo lavoro implicò la demolizione di gran parte del villaggio Vittoriano, i cui residenti ottennero una nuova abitazione. Ciò che siamo in grado di vedere oggi giorno ad Avebury non è altro che il risultato del lavoro di Keiller, seppure questo è incompleto, poichè fu permanentemente interrotto dall'inizio della Seconda Guerra Mondiale.

it - es avebury day trip fr dept

GuideofEngland.com