GuideofEngland.com

Guide di viaggio per turisti moderni

GuideofEngland.com

Guide di viaggio per turisti moderni

Arundel, West Sussex: gita in giornata e guida turistica per il 2021

Arundel è una delle località storiche più belle del sud dell’Inghilterra.
Questa graziosa cittadina sorge sulle rive del fiume Arun ed è rinomata per lo splendido castello, in cui risiedevano gli antenati del duca di Norfolk.

Il castello è stato costruito in epoca medievale, ma è stato ampiamente restaurato nel XIX secolo. Le sale ne riflettono la ricca storia e ospitano numerosi pezzi d’antiquariato di valore inestimabile e artefatti di rilievo storico. I terreni che circondano il castello sono parimenti affascinanti, con giardini ornamentali, roseti e vaste distese di prati ben curati.

La cittadina è affascinate quanto il castello. Vi sorgono un’imponente cattedrale neogotica, un municipio riccamente decorato e una via principale piena di negozi di antiquariato e ristoranti.

Arundel è attraversata dal fiume Arun e, seguendone il corso controcorrente, si giunge ai terreni paludosi della riserva naturale di Arundel e alla campagna incontaminata dei South Downs.
Arundel è una splendida località turistica, davvero da non perdere!

Attrazioni di Arundel

Il castello di Arundel

Il castello di Arundel: un maestoso castello medievale che vanta una lunga storia, magnifici giardini e sale lussuose. Si tratta di uno degli edifici storici più belli del sud dell’Inghilterra, un’attrazione da non perdere!

La catterdrale di Arundel

La catterdrale di Arundel: la splendida cattedrale del XIX secolo si erge orgogliosamente a simboleggiare la strenua difesa del cattolicesimo in Bretagna da parte del duca di Norfolk.

Il fiume Arun Arundel

Il fiume Arun: il fiume di marea che attraversa Arundel, con splendide passeggiate sul lungofiume.

Arundel Acquisto di pezzi d’antiquariato

Acquisto di pezzi d’antiquariato: Arundel è un vero paradiso per i collezionisti, con numerosi negozi di antiquariato in Tarrant Street, ciascuno stipato di curiosi oggetti storici.

Gita in giornata ad Arundel

Arundel è una meta perfetta per una gita in giornata.

L’attrazione principale è sempre il castello, ma vi sono molte altre cose da fare e da vedere per trascorrere una piacevole giornata.
La visita del castello richiede circa due ore, una per le sale e l’altra per i terreni circostanti. Dopo aver pranzato in centro potrete visitare la cattedrale e la Saint Nicholas Church, per poi fare un giro nei negozi di antiquariato. Più tardi potreste fare una passeggiata lungo le rive dell’Arun, visitando la riserva naturale, la Wildfowl and Wetlands Trust, o noleggiando una barca a remi allo Swanbourne Lake.

Di seguito trovate un possibile itinerario di visita che include le principali attrazioni di Arundel e della regione circostante. La sezione in giallo indica i terreni del castello, a cui si accede con l’acquisto di un apposito biglietto.

Attrazioni dell’itinerario: 1) Arundel Museum 2) Biglietteria e ingresso del castello 3) Giardini del castello 4) Castello di Arundel 5) Strada principale 6) Tarrant Street (negozi di antiquariato) 7) Municipio 8) Saint Nicholas Church 9) Cattedrale di Arundel 10) Mill Lane 11) Swanbourne Lake 12) Riserva naturale Arundel Wetlands (Wildfowl and Wetlands Trust) 13) Arundel Lido 14) Passeggiata lungo il fiume Arun

Il centro di Arundel

Il centro di Arundel

Aspetti pratici di una gita in giornata ad Arundel

La maggior parte dei visitatori si reca ad Arundel in auto, ma è presente una stazione ferroviaria con treni diretti da Londra, Portsmouth e Bognor Regis. La stazione si trova un chilometro a sudest dal centro, da cui dista dieci minuti a piedi.

Il parcheggio principale di Arundel è il Mill Road Car Park (codice postale BN18 9PA), che si trova di fronte all’ingresso del castello. Presso l’Arundel Lido è disponibile un altro parcheggio, il Fitzalan Pool Car Park (codice postale BN18 9JG), a breve distanza a piedi dal centro.

In Mill Road si può parcheggiare gratuitamente ed è qui che dovete lasciare l’auto se vi recate ad Arundel durante la settimana o al di fuori dell’alta stagione (in estate questa strada è parecchio trafficata).
Attenzione: non recatevi ad Arundel il lunedì, giorno di chiusura del castello, nonché della maggior parte dei bar, negozi e ristoranti!

Il castello di Arundel

Il castello di Arundel è un affascinante edificio storico che offre una gran varietà di cose interessanti da vedere. L’ampia collezione e i magnifici giardini giustificano il costo elevato del biglietto (22£ per un biglietto intero). Se non siete interessati a visitare le sale, è disponibile anche un biglietto da 14£ che consente di accedere esclusivamente ai terreni del castello.

I terreni si dividono in due parti: i giardini ornamentali affacciati sulla cattedrale e i pacifici prati che circondano il castello. I giardini includono il Collector Earl's Garden, il Flower Garden, The Stumpery e il Kitchen Garden.

Gli interni del castello includono oltre trenta sale lussuosamente decorate, restaurate nel corso del XIX secolo e piene di imponenti mobili antichi. Le attrazioni principali sono la Fitzalan Chapel, la splendida biblioteca del XIX secolo e la Baron's Hall.

Infine, potrete visitare il mastio medievale, che offre magnifici panorami del castello. I biglietti e gli orari di apertura sono reperibili sul sito web del castello di Arundel:: www.arundelcastle.org

Attenzione: i biglietti d’ingresso per il castello vanno acquistati in anticipo, poiché nei periodi di picco si registra il tutto esaurito. Ricordatevi di comprarli quando vi preparate per la gita ad Arundel.

Arundel biblioteca del castello

La splendida biblioteca del castello

Arundel La Fitzalan Chapel

La Fitzalan Chapel

Cenni storici sul castello di Arundel
Il castello di Arundel venne costruito nel 1067 da Roger de Montgomery, cugino di re Guglielmo I (Guglielmo il Conquistatore).

I conti di Arundel espansero la struttura medievale fino all’assedio del castello nel 1643, durante la guerra civile inglese. Il conte di Arundel diede rifugio a 10.000 esponenti delle truppe monarchiche, ma venne costretto alla resa dopo soli diciotto giorni. Per prevenire ulteriori ribellioni, le truppe dei parlamentari distrussero buona parte del castello nel 1653.

Il castello venne restaurato solo dall’undicesimo duca di Norfolk, tra il 1787 e il 1815, ma il suo unico lascito ancora visibile è la splendida biblioteca. L’edificio venne completamente rimodellato in occasione della visita della regina Vittoria nel 1846, poiché ritenuto freddo, umido e buio e venne aggiunta un’intera nuova ala.

Il castello venne nuovamente modernizzato nei primi anni del Novecento, aggiungendovi il riscaldamento; attualmente ci vive il diciottesimo duca di Norfolk.

Curiosità: i duchi di Norfolk sono da sempre cattolici e sono stati loro a far erigere la cattedrale di Arundel.

Arundel medievale del castello

La sezione medievale del castello, con il mastio visto dal fossato

La cattedrale di Arundal

La magnifica cattedrale di Arundel sorge nel punto più alto della città ed è il più bell’esempio di revival dello stile gotico francese realizzato in Inghilterra. La facciata decorata in stile gotico ricalca quelle delle chiese francesi del XIV secolo, ma la cattedrale di Arundel è stata realizzata solo nel 1873.

La cattedrale è dedicata a Philip Howard, tredicesimo conte di Arundel, che venne imprigionato (e che morì in prigione) poiché aveva rifiutato di convertirsi alla religione anglicana.

L’interno è ampio e arioso, abbellito da splendide vetrate colorate e statue.

La cattedrale di Arundal
La cattedrale di Arundal
La Saint Nicholas Church

La Saint Nicholas Church è una delle chiese più particolari d’Inghilterra ed è stata divisa in due, affinché potessere essere utilizzata sia dai cattolici che dagli anglicani.

Questa chiesa gotica venne costruita nel 1380 da Richard Fitzalan, undicesimo conte di Arundel. Nel 1544, con la confisca delle proprietà della chiesa cattolica da parte di Enrico VIII, la Saint Nicholas Church divenne luogo di culto anglicano, ma il duca di Norfolk rifiutò di convertirsi.

Per risolvere la questione venne costruito un muro per separare la chiesa anglicana dalla cappella cattolica. In seguito il muro venne sostituito da una grata di ferro.

The Church of Saint Nicholas
Swanbourne Lake

Swanbourne Lake è una tranquilla zona di Arundel, a nordest del castello. Lo Swanbourne Lake è un dei più antichi laghi artificiali d’Inghilterra, realizzato nell’XI secolo per alimentare un mulino ad acqua. Oggi il lago è circondato da boschi e offre passeggiate panoramiche e la possibilità di noleggiare barche a remi.

Swanbourne Lake

Scoprite il meglio del sud dell’Inghilterra

Arundel sussex Inghilterra
Salisbury wiltshire Inghilterra
Winchester Inghilterra
New Forest Inghilterra
Lymington Hampshire Inghilterra
Milford-on-Sea hampshire Inghilterra
Mudeford Dorset Inghilterra
Christchurch Dorset Inghilterra

Tutti i nostri articoli

it - uk es fr de pt-br

GuideofEngland.com

Scoprite il meglio del sud dell’Inghilterra

Arundel sussex Inghilterra
Salisbury wiltshire Inghilterra
Lymington Hampshire Inghilterra
Milford-on-Sea hampshire Inghilterra
Mudeford Dorset Inghilterra
Christchurch Dorset Inghilterra
Arundel sussex Inghilterra
Salisbury wiltshire Inghilterra
Lymington Hampshire Inghilterra
Milford-on-Sea hampshire Inghilterra
Mudeford Dorset Inghilterra
Christchurch Dorset Inghilterra