GuideofEngland.com

Guide di viaggio per turisti moderni

GuideofEngland.com

Guide di viaggio per turisti moderni

Winchester, Hampshire: gita in giornata e guida turistica per il 2021

La cittadina storica di Winchester è una delle località più belle del sud dell’Inghilterra.

Questa cittadina antica e affascinante è stata capitale della Bretagna in epoca medievale. Da qui i monarchi sassoni (730-1066) governavano il Regno del Wessex, mentre i primi re normanni la utilizzarono come fortezza principale per governare l’Inghilterra. In seguito la città divenne un importante centro religioso, sede del potente Vescovo di Winchester, nonché luogo di pellegrinaggio per via delle spoglie di Svitino di Winchester.

I simboli della rilevanza storica di Winchester punteggiano l’intera città: la magnifica cattedrale dell’XI secolo, le rovine del Wolvesey Castle, la Great Hall e il Winchester College, la scuola più antica dell’Inghilterra.

Il lato moderno di Winchester è affascinante quanto quello storico. Trattadosi di una città universitaria vi abitano un gran numero di giovani, mentre il fatto di sorgere in una regione benestante ha reso Winchester un luogo che offre specialità raffinate, perfetto per mangiare fuori.

Winchester è una località variegata e affascinante, una meta perfetta per una gita in giornata, facilmente raggiungibile in treno da Londra.

Questa guida illustra i motivi per cui visitare Winchester e come sfruttare al meglio una gita in giornata.
Articoli correlati: Guida a SalisburyGuida ad Arundel

Attrazioni di Winchester

Cattedrale di Winchester: la cattedrale medievale più grande d’Europa, con i banchi del coro decorati con intagli, splendide finestre in vetro colorato e una cripta spesso allagata.

Winchester Cathedral

Great Hall: uno splendido salone medievale e i resti di quello che un tempo era l’imponente castello di Winchester. Nel salone è appesa una riproduzione della celeberrima tavola rotonda di re Artù.

Great Hall winchester

Strada principale di Winchester: la vivace via dello shopping di Winchester, abbellita da caratteristici edifici tradizionali.

Winchester Highstreet

Priory Gate e Kings Gate: due portali, uno nelle mura cittadine (il King's Gate) e l’altro nelle mura della cattedrale, circondati da alcuni degli edifici più affascinanti di Winchester.

Priory Gate winchester

Gita in giornata a Winchester

Winchester è una splendida meta per una gita in giornata: vanta monumenti storici di gran fascino, un centro storico in stile tradizionale e piacevoli passeggiate lungo il fiume Itchen.

Winchester non è molto estesa ed è possibile visitarla in un paio d’ore. Per prolungare la gita potete visitare la cattedrale, il Winchester College e la Great Hall, ma per tutte queste attrazioni è necessario pagare il biglietto d’ingresso. Potete anche optare per una piacevole passeggiata lungo il fiume Itchen dirigendovi a sud fino all’Hospital of the Cross o a Saint Catherine's Hill.

Di seguito è disponibile una mappa interattiva che mostra un possibile itinerario di visita di Winchester, con partenza e arrivo alla stazione ferroviaria.

Attrazioni dell’itinerario: 1) Great Hall 2) Westgate 3) High Street 4) Buttercross Monument 5) Winchester City Museum 6) Guildhall 7) Statua di re Alfredo il Grande 8) Abbey Gardens 9) City Mill 10) Sentiero The Weirs 11) Wolvesey Castle 12) Winchester College 13) Priory Gate 14) Cattedrale di Winchester 15) Keats' Walk 16) Hospital of the Cross

The former law courts of Winchester

Aspetti pratici per una gita in giornata a Winchester

In genere è meglio recarsi a Winchester in treno anziché in auto perché i parcheggi sono limitati e il centro può risultare congestionato dall’eccessivo traffico. La stazione ferroviaria di Winchester si trova a soli dieci minuti a piedi a nord della Great Hall e sono disponibili treni diretti da Londra (45 minuti di viaggio) e da Southampton (20 minuti di viaggio).

Il parcheggio più ampio di Winchester è il Chesil Street Multi-Storey (codice postale SO23 0HU), che si trova nella parte est della città.

Per permanenze prolungate (più di quattro ore) è molto più semplice ed economico parcheggiare al Park and Ride e prendere l’autobus. Il Park and Ride più comodo è quello di Saint Catherine (codice postale SO23 9NP), vicino all’autostrada M3.

Winchester itchen river
Ristorazione a Winchester

Il fatto di trovarsi in una regione benestante e la popolarità del luogo tra i pendolari londinesi hanno portato all’apertura di molti ottimi ristoranti e locali dalla cucina raffinata a Winchester, considerato il luogo migliore di tutto l’Hampshire per andare a mangiare fuori.

I ristoranti più raffinati includono The Chesil Rectory (classica cucina inglese), il Kyoto Kitchen (cucina giapponese), il Rick Stein (specialità di mare), la Brasserie Blanc (cucina francese) e il celebre The Ivy.

Inoltre, Winchester vanta numerosi pub storici e di grande atmosfera come l’Eclipse inn e The Bishop on the Bridge. Il più particolare è The Black Boy, caratterizzato da bizzarre decorazioni realizzate con oggetti da collezione e animali impagliati.

Winchester restaurants

The Ivy

I monumenti di Winchester
Great Hall

La Great Hall è l’imponente sala medievale del castello di Winchester. Da lì i primi re normanni governavano l’Inghilterra, mentre i monarchi medievali vi organizzavano sontuosi banchetti. In seguito la sala venne adibita a tribunale e venne utilizzata fino al 1874.

La Great Hall è tutto ciò che rimane del castello di Winchester, che venne smantellato durante la guerra civile inglese (1645) da Oliver Cromwell per evitare che venisse utilizzato come fortezza.

Nella Great Hall è appesa una riproduzione della mitica tavola rotonda di re Artù risalente al XIII secolo e ridipinta nel XVI secolo per Enrico VIII allo scopo di compiacerne l’ego legando la sua figura al mito di re Artù.

Il biglietto d’ingresso per la Great Hall costa 4£ e include un giardino medievale e una piccola galleria storica.

La cattedrale di Winchester

La principale attrazione turistica di Winchester è la cattedrale, importante meta di pellegrinaggio in epoca medievale poiché ospitava i resti di Svitino di Winchester.

La cattedrale attuale venne costruita dai normanni nel 1089; si trattava di una delle più grandi d’Europa con una navata lunga più di 169 metri. L’edificio è tozzo, privo di pinnacoli o torri (la torre crollò nel 1107), poiché venne realizzato su un terreno acquitrinoso, impregnato d’acqua.

Curiosità: nel 1906 il lato orientale della cattedrale rischiò di crollare poiché le fondamenta di legno, sempre immerse in acqua, erano marcite. Il palombaro William Walker impiegò sei mesi per sostituirle con fondamenta in cemento. All’interno della cattedrale è presente una statua che lo ritrae.

Winchester Cathedral

All’inteno della cattedrale c’è molto da vedere, inclusi la tomba di Jane Austen, la famosa scrittrice ottocentesca, una cripta spesso allagata e i banchi del coro, in legno di quercia splendidamente intagliato. Nel museo della cattedrale è esposta la Bibbia di Winchester, una splendida bibbia del XII secolo contenente dettagliate miniature romaniche.

Curiosità: un tempo la cattedrale vantava una splendida vetrata colorata sul portone ovest, ma questa venne distrutta durante la guerra civile inglese. Per sostituirla nel 1660 venne installato un mosaico realizzato con i frammenti provenienti dalla vetrata infranta.

Il Cathedral Close

Il Cathedral Close è una zona storica di Winchester che si trova all’interno delle mura della cattedrale. Si tratta di una delle aree più affascinanti della città, in cui è molto piacevole passeggiare.

Nel Cathedral Close si trovano il Decanato, l’ufficio della cattedrale e gli antichi edifici della Prior school. Una delle principali attrazioni del Cathedral Close è il Priory Gate che conduce a Kingsgate, l’ingresso originario delle mura normanne.

Cathedral Close Winchester
Wolvesey Castle

Un tempo il Wolvesey Castle era un magnifico palazzo utilizzato dal Vescovo di Winchester, ma di cui ora restano solo le rovine. Originariamente faceva parte di un castello sassone, ma venne trasformato in un lussuoso palazzo dal Vescovo Enrico di Blois nel 1129.

Era così rinomato che nel 1554 vi si tenne il banchetto nuziale di Filippo II di Spagna e della regina Maria. Il palazzo venne distrutto durante la guerra civile inglese, nello stesso periodo in cui il castello di Winchester venne smantellato.

Wolvesey Castle Winchester

Le rovine del Wolvesey Castle

Punto panoramico Saint Giles Hill

Winchester sorge in una bel paesaggio caratterizzato da colline di gesso.

Sul lato orientale della città sorge la Saint Giles Hill, che offre uno splendido panorama sulla città e dista solo dieci minuti a piedi dal centro; la strada risale lungo la collina ma vale davvero la pena recarvisi!

Saint Giles Hill Viewpoint winchester
Winchester College

Il Winchester College è la scuola più antica d’Inghilterra, fondata nel 1382 dal Vescovo di Winchester per preparare i giovani agli studi in seminario (al New College di Oxford), dopo che la peste aveva sterminato un gran numero di preti.

Al giorno d’oggi è ancora una scuola maschile di ottima reputazione e alcune sezioni sono visitabili tramite tour organizzati prenotabili all’ingresso principale.

Alfredo il Grande

Il re sassone Alfredo il Grande (848-899) governò il Regno del Wessex da Winchester e ancora oggi è un personaggio a cui la città tributa grande rispetto.

È considerato il miglior governatore sassone poiché riuscì a fermare l’avanzata dei vichinghi, che controllavano la maggior parte dell’Inghilterra orientale nell’870 e in seguito riuscì a riunire tutti i regni inglesi.

La sua più grande vittoria fu la battaglia di Edington, che ebbe come conseguenze la conversione al cristianesimo del capo vichingo Guthrum e la pace con i vinchinghi.

Una statua di Alfredo il Grande si erge fuori dal Guildhall. Il re è ritratto in una posa davvero particolare poiché impugna la propria spada come se fosse una croce.

Alfred the Great winchester

Scoprite il meglio del sud dell’Inghilterra

Arundel sussex Inghilterra
Salisbury wiltshire Inghilterra
Winchester Inghilterra
New Forest Inghilterra
Lymington Hampshire Inghilterra
Milford-on-Sea hampshire Inghilterra
Mudeford Dorset Inghilterra
Christchurch Dorset Inghilterra

Tutti i nostri articoli

it - uk es fr de pt-br

GuideofEngland.com

Scoprite il meglio del sud dell’Inghilterra

Arundel sussex Inghilterra
Salisbury wiltshire Inghilterra
Lymington Hampshire Inghilterra
Milford-on-Sea hampshire Inghilterra
Mudeford Dorset Inghilterra
Christchurch Dorset Inghilterra
Arundel sussex Inghilterra
Salisbury wiltshire Inghilterra
Lymington Hampshire Inghilterra
Milford-on-Sea hampshire Inghilterra
Mudeford Dorset Inghilterra
Christchurch Dorset Inghilterra